Giornata internazionale di azione: ABORTO LIBERO, SICURO E GRATUITO!

Il diritto delle donne ad accedere ad un aborto libero, sicuro e gratuito cambia da paese a paese. In alcuni l’interruzione volontaria di gravidanza (IVG) è completamente illegale, in altri è permessa solo in casi eccezionali, in altri ancora è legale ma le donne devono pagare per accedervi oppure è legale e gratuita, ma i medici si appellano all’obiezione di coscienza, rendendo di fatto impossibile l’applicazione della legge.

Insomma, il problema della libertà di scelta delle donne sulla propria salute sessuale e riproduttiva è diffuso a livello globale.

Per questo motivo, il 28 settembre, Giornata Globale di Azione per la depenalizzazione dell’aborto,  le donne di alcuni paesi hanno deciso di manifestare in varie forme per l’aborto legale o depenalizzato, sicuro e gratuito per le donne di tutto il mondo. Questa giornata fu stabilita il 28 settembre1990 in seguito ad una proposta delle Femministe latino-americane durante una riunione, svoltasi a Buenos Aires, al fine di promuovere  l’aborto come un diritto umano, per frenare la mortalità materna e i rischi per la salute delle donne conseguenti agli aborti clandestini.

In Irlanda, le/gli aderenti ad abortion rights campaign (http://www.abortionrightscampaign.ie/) hanno lanciato la marcia per per la libertà di scelta: MARCH FOR CHOICE – SPEAK WITH YOUR FEET. Si terrà a Dublino il 27 settembre.

March for choice

In Spagna Coordinadora Feminista ha convocato una manifestazione a Madrid e Barcellona per il 28 settembre, anche con un invito alle donne che non potranno andare a Madrid o Barcellona di prendere parte ad un flah-mob. Trovate qui alcune informazioni

http://www.feministas.org/convocatorias-28-setiembre-dia-de.html

https://www.facebook.com/events/1476921369213521/

Inoltre associazioni e ONG di vari paesi del mondo, in particolare dell’America latina e caraibica, presenteranno i primi risultati della campagna che hanno lanciato il 28 settembre 2013, la campagna dal nome free from #abortionstigma prevedeva la composizione di un murales globale con le rispsote delle donne alla domanda: l’aborto nel mio paese dovrebbe esse legale e sicuro perchè………

Vi è anche una richiesta di fare rete a livello globale e di condividere le azioni e gli eventi.

http://www.september28.org/

Teniamoci aggiornate!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...