Il Coordinamento IO DECIDO 2014 di Bologna oggi in piazza: no alle pressioni psicologiche su chi decide di abortire, no alle pressioni esterne e interne agli ospedali. Rispetto della laicità dei beni comuni.

Bologna 1 luglio 2014


“ci poniamo grandi obiettivi: che il tema dell’autodeterminazione torni a essere trattato in ogni circostanza (Gemma)”

La lotta del Coordinamento Io decido 2014 di Bologna è iniziata da qualche tempo. Oggi all’alba  in molte e molti erano presenti davanti all’ingresso della Clinica Ostetrica dell’ospedale Sant’Orsola per chiedere che i preganti dell’associazione Giovanni XXIII –  presenti da anni  con cartelli che propongono aiuto alle donne e inneggiano alla vita – liberino l’ingresso della Clinica Ostetrica in rispetto della libera scelta delle donne e della laicità dei beni comuni.

Il Coordinamento ritiene che “… che pregare dinanzi ad un servizio importante e delicato come quello offerto dall’ospedale non abbia nulla a che vedere con la volontà di essere vicini alle donne ma che sia finalizzato esclusivamente ad esercitare un’indebita e inaccettabile pressione psicologica alle donne che scelgono di effettuare l’interruzione volontaria di gravidanza.”

Il presidio, come quelli precedenti, è stato accompagnato da canti e da slogan di protesta. Il coordinamento continuerà a essere presente tutti i martedì mattina e sta organizzando incontri cittadini nelle biblioteche e nelle sedi di quartieri.

Ll’8 luglio ci sarà in via Albertoni, un’assemblea per discutere con lavoratrici e lavoratori del sant’Orsola e per parlare dello stato dell’arte della legge 194.

Il Coordinamento Io Decido Bologna 2014 nasce dall’esigenza di difendere la libera scelta delle donne sulla propria vita e di impedire a chi sceglie di abortire sia sottoposto a pressioni psicologiche. Per questo alcune realtà cittadine impegnate nella difesa dei diritti delle donne dicono basta ai gruppi di preghiera e alle molestie davanti agli ospedali.
Info: iodecidobologna2014@women.it

Server Donne di Bologna (http://www.serverdonne.it)  ha documentato con attenzione la giornata di oggi. Qui  il video:

 

Qui l’evento FB dell’iniziativa di oggi:
https://www.facebook.com/events/285516258288514/

Qui il video del 24 giugno:
https://www.facebook.com/events/285516258288514/

 

Annunci

One thought on “Il Coordinamento IO DECIDO 2014 di Bologna oggi in piazza: no alle pressioni psicologiche su chi decide di abortire, no alle pressioni esterne e interne agli ospedali. Rispetto della laicità dei beni comuni.

  1. Pingback: IO DECIDO – rassegna stampa minima | RosaRosae

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...